Sensori di vibrazione: cinematici DAITEM

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Qual’é la strada che più comunemente i ladri intraprendono per entrare in casa? Di solito quella di forzare porte e finestre o comunque varchi ed aperture in genere.

Come si può rendere una casa più sicura e protetta contro le intrusioni? Per esempio dotando i varchi di sensori di vibrazione cinematici DAITEM, i quali analizzeranno gli impatti ricevuti dalla superficie alla quale sono collegati inviando il segnale alla centrale di allarme.

La sicurezza senza fili

Il brand DAITEM si occupa della protezione totale degli ambienti domestici, comprese porte e finestre contro l’apertura, la rottura e la rimozione, che sono tra le prime azioni che il ladro compie per penetrare negli ambienti.

I sensori di vibrazione cinematici DAITEM sono in grado di analizzare tutti gli impatti che la superficie alla quale sono associati riceve, considerando la frequenza, l’ampiezza e la durata dell’impatto, inviando quindi il segnale alla centrale di allarme.

Ma come allarmare porte e finestre in ambienti in cui non ci sia la predisposizione ai fili? La sicurezza senza fili del marchio offre la giusta soluzione con prodotti interamente senza fili, installabili ovunque con semplicità ed immediatezza, senza rompere o danneggiare muri, portare fili ed antiestetiche tracce.

Scelta dei sensori di vibrazione

Ecco cinque semplici aspetti da considerare:

il colore. i sensori di vibrazione cinematici DAITEM  sono di colore bianco (SH100AT) o marrone (SH101AT) per adattarsi ai due colori maggiormente utilizzati per la realizzazione degli infissi;

le dimensioni.  Le dimensioni dei modelli SH100AT ed SH101AT  sono ridottissime, proprio per poterli applicare su qualsiasi tipo di varco;

l’alimentazione. I sensori di vibrazione DAITEM non necessitano di collegamenti a filo alle altre apparecchiature del sistema perché collegati direttamente ai trasmettitori radio per la segnalazione dell’allarme. Non richiedono collegamenti alla corrente elettrica perché alimentati a batteria.

l’applicazione. Risultano ideali anche per l’applicazione sulle inferriate così da proteggere il varco da qualsiasi tentativo di effrazione, compreso lo scasso.

il grado di protezione. IP68 e garanzia di 5 anni, i sensori di vibrazione cinematici DAITEM hanno una portata variabile tra 0,5 e 2 metri in base alla superficie sulla quale sono posizionati, superficie che potrà essere di metallo, vetro, legno o plastica.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn