Furti in casa: riesci a evitarli nonostante questo?

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

C’è una statistica del Censis inquietante!

Nel decennio 2003-2014 i furti in abitazione sono aumentati del 126,7%! Quindi più che raddoppiati. Leggendola da un altro punto di vista, oggi abbiamo due furti in casa ogni 4 minuti ma continuando con questo trend in pochi anni arriveremo ad averne più di uno al minuto.

A te questo dato non desta un po’ di preoccupazione?

Come difendersi dai furti nonostante il loro continuo aumento

Tralasciando i “rimedi della nonna” come lasciare accese le luci o la televisione che ormai spesso non sono credibili, i sistemi di sicurezza più efficaci sono oggi quelli in grado di adattarsi alle esigenze specifiche ed in grado di dare il 100% di protezione in ogni momento, una protezione totale.

Un sistema di protezione totale è quello che tiene in considerazione sia la protezione di tutti gli ambienti interni ed esterni sia l’adattabilità dell’implementabile ad ogni contesto. In tre parole deve essere in grado di “proteggere, collegare ed automatizzare”.

Questo però non è tutto.

Come fare a scoraggiare definitivamente i ladri?

Ormai anche i ladri si sono evoluti e conoscono bene i vecchi sistemi, soprattutto gli allarmi filari. È sempre più importante quindi affidarsi ad una tecnologia all’avanguardia come quella degli allarmi DAITEM per la creazione di soluzioni mirate.

Soluzioni che coprono sia l’interno che l’esterno perché come puoi ben immaginare è meglio fermare il ladro ben prima che metta mano alla porta o alla finestra.

Soluzioni che ben si integrano anche con la domotica e la videosorveglianza così da poter aver rapidamente ed in automatico tutto sotto controllo ovunque tu sia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn