Canali per condizionamento – Bocchiotti CND

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Questa linea di prodotto è dedicata alle esigenze di installazione degli impianti di condizionamento.

I canali per condizionamento CND Hager Bocchiotti sono la risposta del band a questa specifica necessità.

Ecco alcuni plus di questa serie di canali:

  • disponibilità di dimensioni differenti;
  • ricca dotazione di componenti di interconnessione;
  • flessibilità nella realizzazione ad uno o più split.

Canali per uso civile e del terziario

I canali per condizionamento Bocchiotti CND sono stati progettati e quindi realizzati per soddisfare alla perfezione le esigenze di installazione degli impianti di condizionamento.

La loro applicazione ideale è nel settore civile ed in quello del terziario.

Questi canali sono disponibili in tre dimensioni diverse che sono:

  • 65x50mm;
  • 90x60mm;
  • 120x75mm.

La flessibilità dell’installazione, sia ad uno singolo che a più split, è data anche dalla ricca gamma di componenti di interconnessioni associati alla linea CND.

Si possono installare all’esterno?

Si, sono compatibili con gli ambienti eserni perché sono realizzati in PVC rigido autoestinguente, resistente agli urti e resistente ai raggi UV.

In questo modo si possono installare a parete sia all’interno che all’esterno delle mura domestiche/lavorative senza rischi.

Canali per condizionamento estetici

La serie di canali CND Bocchiotti è realizzata di colore bianco Everest con profili arrotondati, quindi “addolciti” in modo tale da risultare idonei per l’installazione a vista.

Questo aspetto, ossia il  rendere i canali e le apparecchiature più in generale gradevoli all’occhio di chi guarda, è uno dei plus che Bocchiotti offre, basta prendere come riferimento la linea di canali estetici presente a listino.

L’ancoraggio dei canali al di fuori di mura o pavimenti rende la loro installazione facile, veloce e pulita, senza necessità di intervenire sulla struttura dell’immobile.

Questa operazione rende ovviamente anche più economica l’installazione dei canali che serviranno al condizionamento degli ambienti, perché non sarà di norma necessario l’intervento di nessuna forma professionale diversa da quella dell’impiantista.

Così si potranno portare i canali Bocchiotti CND anche in immobili già completamente ristrutturati o di nuova costruzione senza per questo dover rimettere le mani sui lavori già terminati, un po’ come nel caso dei canali sopra pavimento che il brand dedica al passaggio cavi per l’elettricità ed i dati.

Come si installano i canali per condizionamento

I canali per condizionamento CND Bocchiotti offrono un fondo “asimmetrico”.

Il fondo con il fianco più lungo va installato verso il basso, in questo modo viene agevolato sia l’inserimento che la posa dei tubi, sfruttando quindi per intero la sezione disponibile di ogni canale.

Le parti rettilinee del fondo di questi canali sono dotate di un sistema di asolatura.

L’asolatura consente al contempo sia il coretto fissaggio del fascio dei tubi di rame, che la giusta installazione del circuito che scarica la condensa con la pendenza necessaria.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn